JaRVIS

Java Programmer

Recruiting Validating Improving Skills

Un corso finalizzato all’inserimento lavorativo e al conseguimento della
qualifica professionale Analista Programmatore Java !
Slider

JaRVIS Java programmer

CORSO DI FORMAZIONE JaRVIS Java programmer: Recruiting Validating Improving Skills CUP F86F20000350009

Come iscriversi

1. Compila la domanda di ammissione alle selezioni

Scarica il modulo qui sotto
Compila il documento in tutte le sue parti
Inserisci firma e data dove richiesto

2. Crea un unico PDF con i documenti richiesti

Domanda di iscrizione
Trattamento dati personali
CV (firmato e datato)
Copia del documento di identità (datato e firmato)

3. Completa il form di registrazione

Accedi al form di registrazione qui sotto
Compila i campi
Inserendo il PDF quando richiesto

Un corso di formazione gratuito di 460 ore che ti permetterà di acquisire le competenze tecniche per operare come analista e progettista in ambiente Java, maturare esperienza sul campo attraverso uno stage di 200 ore presso l’Azienda IAD Srl, specializzarti con il riconoscimento della qualifica professionale “Analista Programmatore in Java” e inserirti in azienda!

Attraverso il corso JaRVIS – Java programmer: Recruiting Validating Improving Skills, i partecipanti acquisiranno le competenze tecniche e la qualificazione professionale spendibili nel mercato del lavoro e all’interno del settore dell’Information Technology, un settore che offre oggi tra le maggiori prospettive di crescita e di occupabilità.

Un percorso impegnativo e sfidante, della durata complessiva di 6 mesi, che comprende formazione in aula ed esperienza pratica sul campo, finalizzato all’assunzione dei partecipanti in azienda.

Al termine del percorso i partecipanti sapranno sviluppare programmi e realizzare applicazioni per i dispositivi mobili, inserendosi con una qualifica riconosciuta nella Mobile & App Economy, settore in forte crescita, ad alta potenzialità di sviluppo e di innovazione tecnologica, con particolare riferimento al comparto dei “digital device” (Smartphones, Tablets, Device  Handheld e Wearable, E-Readers, PDA, etc) che tanto stanno modificando i consumi digitali degli italiani indirizzando fortemente anche gli investimenti delle aziende.

I migliori 7 allievi individuati dalla Società IAD S.r.l. entreranno a far parte delle risorse umane dell’azienda!

460 ore di Formazione in Aula
Il percorso formativo è articolato in 460 ore d’aula suddivise in lezioni da 4/6 ore al giorno. Sono coinvolti docenti di comprovata esperienza e professionalità, i partecipanti vengono costantemente seguiti e supportati dal tutor d’aula. Il corso si prefigge l’obiettivo di formare Analisti programmatori in grado di operare con Java e di sviluppare per il web e APP per i dispositivi mobili, sia in ambiente iOS che Android.
200 ore di Stage formativo presso l’azienda IAD
A conclusione delle attività di formazione in aula, tutti i partecipanti vengono inseriti in Azienda per svolgere uno stage della durata di 200 ore distribuite in giornate da 8 ore. IAD, azienda del settore ICT, mette a disposizione un tutor che accompagna e supervisiona l’allievo nel percorso formativo. Nell’ambito dello stage i partecipanti hanno modo di verificare le conoscenze e le competenze acquisite in aula, applicandole in un contesto reale ma anche di acquisire ulteriore esperienza in situazioni concrete.
Indennità di Frequenza
Ogni Allievo del corso riceve un’indennità di frequenza sia durante il periodo di formazione in aula, sia durante il periodo di stage in azienda. Al termine dello stage, gli Allievi che avranno frequentato almeno per l’80% della durata verranno ammessi alla prova conclusiva per il rilascio dell’attestato di qualifica.
Esame finale e Attestato di Qualifica Professionale

A conclusione del percorso formativo composto da 460 ore in aula e 200 ore di stage formativo, i partecipanti al corso potranno accedere all’esame finale per il rilascio della Qualifica professionale di Analista Programmatore in ambito Java ai sensi della Legge Regionale n.23 del 25/02/1992 e della Legge Quadro n. 845 del 21/12/1978.

A chi è rivolto

Destinatari e requisiti per l’ammissione

Il corso JaRVIS – Java programmer: Recruiting Validating Improving Skills si rivolge a 14 appassionati di Information Technology che desiderano sviluppare e qualificare le proprie competenze per inserirsi all’interno di un’azienda del settore: 

  • residenti o domiciliati nella Regione Lazio da almeno 6 mesi
  • inoccupati o disoccupati al momento della richiesta
  • di età superiore ai 18 anni
  • 4 posti sono riservati a soggetti svantaggiati o con maggiori fragilità 
  • 4 posti sono riservati a donne over 40
  • sono previsti 3 uditori

I cittadini non comunitari devono essere in possesso di regolare permesso di soggiorno. Per i candidati non madrelingua italiana si richiede come requisito in ingresso la conoscenza della lingua italiana al livello B2 dell’European Language Portfolio.

Requisiti minimi:

  • Diploma di scuola secondaria di secondo grado che permette l'accesso all'università
  • Conoscenza base dei principali linguaggi e logiche di programmazione
  • Conoscenza di base della lingua inglese

Caratteristiche preferenziali:

  • Laurea in discipline economiche, statistiche, fisiche, matematiche, ingegneristiche o informatiche o altre discipline
  • Diploma di scuola secondaria di secondo grado ad indirizzo tecnico e/o informatico
  • Eventuale esperienza in ambito IT
  • Buona conoscenza della lingua inglese

Fase 1

PUBBLICITA’, BANDO DI RECLUTAMENTO E SELEZIONI

E’ la fase di pubblicizzazione del bando di reclutamento degli allievi, secondo gli indirizzi stabiliti dalla normativa vigente. Il bando è pubblicato sul Portale della Regione Lazio – Area Formazione, su un quotidiano a diffusione nazionale e promosso attraverso i Centri per l’Impiego e i canali di comunicazione social. La selezione* avviene attraverso una prova scritta di carattere tecnico-specialistico, psico-attitudinale e di lingua inglese, finalizzata a esaminare le conoscenze già in possesso dei candidati negli ambiti tematici che verranno affrontati durante il corso. I candidati che supereranno la soglia minima individuata dalla Commissione di Selezione accederanno ad un colloquio individuale con il quale verrà approfondita la conoscenza tecnica e verificato il livello di motivazione alla frequenza. *In conformità con la normativa vigente per il contenimento dell’epidemia da virus COVID-19, le prove potranno essere articolate in più giornate

Fase 2

FORMAZIONE IN AULA e STAGE IN AZIENDA

Il percorso formativo è articolato in 460 ore di formazione in aula. Saranno coinvolti docenti di comprovata esperienza e professionalità, i partecipanti saranno costantemente seguiti e supportati anche dal tutor d'aula nelle attività di esercitazioni pratiche.

Al termine dell’attività di formazione in aula, è previsto uno stage formativo della durata di 200 ore presso l’Azienda IAD Srl: i partecipanti saranno inseriti in team di lavoro per professionalizzare immediatamente le competenze e le conoscenze acquisite, operando in contesti lavorativi reali.

Fase 3

ESAME FINALE E ASSUNZIONE IN AZIENDA

La formazione si completerà con l’esame finale per l’ottenimento della Qualifica professionale di Analista Programmatore in ambito Java ai sensi della Legge Regionale n.23 del 25/02/1992 e della Legge Quadro n. 845 del 21/12/1978. I partecipanti per essere ammessi alla prova finale dovranno aver frequentato almeno l’80% delle ore previste dalla formazione in aula e di stage. L’intervento di formazione è rivolto a disoccupati e inoccupati ed è finalizzato all’inserimento lavorativo. 

Il progetto JaRVIS – Java programmer: Recruiting Validating Improving Skills intende trasferire ai partecipanti tutte le conoscenze e competenze necessarie per accedere al mondo del lavoro. Al termine del percorso, 7 allievi individuati dall’Azienda IAD Srl potranno entrare a far parte del team aziendale, con le tipologie contrattuali previste dalla normativa vigente, comunque con contratti di lavoro della durata continuativa minima di 12 mesi.